Se possiedi un club, una discoteca, una sala da ballo, un pub, un bar, o qualunque altro tipo di locale musicale, noi possiamo aiutarti.

Notifica ai gestori dei diritti

Aiutiamo i locali a inviare un report ai gestori dei diritti sulla musica riprodotta.
Inviamo ai CMO (Collective Management Organization) dei report d’uso completi, così che i diritti di licenza abbiano un impatto sugli artisti che contribuiscono all’attività del locale.
Ogni anno identifichiamo più di 8 milioni di canzoni riprodotte all’interno di oltre mille locali sparsi nei 5 continenti.
La nostra missione è di segnalare il maggior numero di riproduzioni in tempo reale, proteggendo così la coda lunga dell’industria musicale.

Notifica ai CMO

Installiamo un piccolo dispositivo nel vostro locale per far sì che i vostri diritti di licenza vadano agli artisti che hanno creato la musica che state ascoltando.
Quindi notifichiamo i CMO e li aiutiamo a distribuire i proventi ad artisti di generi che non vengono nemmeno suonati alla radio o in TV.
Voi non dovete pagare nulla.
Il dispositivo ci permette di registrare in tempo reale la musica riprodotta nel vostro locale e di farla analizzare dal nostro sistema di identificazione audio.
Le playlist vengono generate in modo automatico e quindi inviate ai CMO che già pagate.

Partner con Kuvo e 1001 Tracklist

Se siete già partner di di KUVO, l’applicazione di PioneerDJ, o di 1001 Tracklist, dovreste sapere che lo siamo anche noi. 
Intendiamo aumentare i match rate dei generi sottorappresentati, come per esempio la musica elettronica. I nostri report si basano su tecnologie digitali che ci permettono di evitare l’installazione e i costi di manutenzione.

Abbiamo a cuore la musica e sappiamo quanto sia importante che le licenze d’uso vengano pagate a chi spettano di diritto. BMAT rende questa trasparenza una realtà.
Fátima Mellado
Gestore del programma al Club Sidecar di Barcellona